BARACCHI: “IL NUOVO MERCATO E’ NELLA PROPRIETA’ PRIVATA”

Si parla di ricostruzione solo dopo un evento calamitoso naturale come un terremoto o dopo il crollo di una grande opera come è accaduto un mese fa a Genova con il ponte Morandi. E si cominciasse a parlare di costruzione ex novo e delocalizzazione come proposta per creare nuovi spazi urbani, sicuri, moderni con una precisa visione progettuale? È il tema che abbiamo sottoposto all’Ordine degli Architetti di Piacenza.

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *