ALZHEIMER E PARKINSON: ECCO DOVE PUO’ ARRIVARE LA RICERCA SCIENTIFICA

L’aspettativa di vita si è enormemente allungata, ma con quali prospettive? I numeri che riguardano le demenze sono sconfortanti. Come si può agire in questo contesto? Il dottor Giuseppe Rocca, neuropsicologo piacentino, sta portando avanti un progetto sulla neuromodulazione con l’università americana del South Carolina.
Ecco di cosa si tratta

ANDREA AMBROGIO: TUTELARE LA BIODIVERSITA’, COME SI FA?

Andrea Ambrogio, illustratore e naturalista. In molti forse non lo sapranno ma anche nel centro di Piacenza ci sono molte specie di animali, soprattutto uccelli, che si sono creati un habitat. Occorre salvaguardarlo e tutelarlo per vivere meglio, ne va dell’intera qualità della vita.
Anche la politica, se vuole, può fare la sua parte

NUOVO OSPEDALE: PROTOCOLLO DI PRE FATTIBILITA’

Dai diretti interessati è stata definita una giornata storica. Sul nuovo ospedale di Piacenza Regione, Provincia, Comune e Asl hanno firmato il protocollo ai Teatini davanti ad una platea numerosa per lo più composta da personale sanitario e sindaci, ma non è mancata neppure una composta protesta da parte dei sostenitori del Movimento 5 Stelle. Con la firma gli impegni ora sono nero su bianco, non si può più tornare indietro. Concretamente che succede? In una prima fase, l’impegno è nelle mani dell’Asl che dovrà elaborare uno studio di pre fattibilità (dimensioni, funzioni e costi), la regione lo valuterà in termini tecnico finanziari. Il Comune dovrà individuare l’area idonea ad ospitare la struttura.

ECCO LA PIENA DEL PO

Eccola la piena del Po. Dal pomeriggio di ieri sta attraversando il nostro territorio uscendo per interi tratti dall’alveo. Nella prima mattinata di oggi il livello è arrivato a 6 metri e 47. Una piena che non ha causato particolari disagi, se non la chiusura, disposta dal comune, di via Nino Bixio nel tratto compreso tra le due società canottieri.

PIACE.EAT: LA VETRINA DELL’AGROALIMENTARE A PIACENZA EXPO

In vetrina ci saranno tutti i prodotti dell’agroalimentare piacentino, le eccellenza del nostro territorio che avranno per tre giorni una visibilità speciale. Nel prossimo week end, dal 27 al 29 ottobre Piacenza Expo ospiterà Piace.eat, la prima fiera piacentina dedicata all’agroalimentare. Il tema principale sarà il prodotto legato al territorio, alimentazione sana, sport e movimento. Non mancheranno aree espositive e dimostrative con show cooking alla presenza degli chef.

CANTIERI DI LEGALITA’: I 10 ANNI DI LIBERA CON IL LICEO GIOIA

Il liceo classico Gioia è stata la prima scuola, nel 2008, ad entrare nel circuito nella rete di Libera, l’associazione contro la mafia. Sono passati dieci anni in cui gli studenti guidati dai loro insegnanti e dai dirigenti che si sono seguiti sono stati parte attiva di ogni proposta. Oggi è nata la pubblicazione “Cantieri di legalità”, sostenuta dalla regione Emilia Romagna, che racconta dei dieci anni di collaborazione di Libera con il liceo Gioia.

GIUNTA COMUNALE: ANCHE L’ASSESSORE PUTZU SI DIMETTE

Alla fine anche l’assessore Putzu si è dimesso. Lo ha fatto stamattina con una nota inviata al sindaco Barbieri: “In considerazione della complessa situazione creatasi negli ultimi giorni –scrive -, nel confermarti la fiducia nel nostro progetto amministrativo a favore della città che amiamo, e quindi per contribuire a che il Tuo lavoro possa realizzarsi nel
migliore dei modi, ti chiedo di accettare le mie dimissioni dall’incarico di Assessore del Comune di Piacenza che Tu stessa mi hai conferito il 12 luglio 2017”.

Poche righe, in cui si fa velatamente riferimento a quanto accaduto nei giorni scorsi con la revoca dell’incarico a Massimo Polledri a cui sono seguito le dimissione del collega Paolo Garetti. Alla fine anche Filiberto Putzu ha presentato le dimissioni, dopo un pressing apparso abbastanza serrato a cui l’ha sottoposto anche il suo partito, Forza Italia. Nessun riferimento invece alla vicenda Boat, quella che sembra aver portato ad incrinare il rapporto tra sindaco e assessore.

Ad oggi resta da capire come e, soprattutto, da chi verranno sostituiti i tre ex assessori: per Polledri i nomi in circolazione erano quelli del capogruppo Stefano Cavalli e di Maurizio Parma; per Paolo Garretti quello di Marco Tassi e per Putzu in pole position Jonathan Papamarenghi, segretario provinciale di Forza Italia.

DALLA CURA DELLA MALATTIA ALLA CURA DELLA PERSONA

Ha suscitato interesse e curiosità il primo degli eventi organizzati dall’Istituto Italiano di Bioetica sezione Emilia Romagna, con sede a Piacenza che, dopo qualche anno di sosta, ha ripreso alla grande la sua attività. Due ore filate per l’incontro intitolato “Dalla medicina della persona al dottor Google in corsia, l’umanesimo scientifico nell’era della tecnoscienza”. La prima delle conferenze in calendario che proseguiranno nel 2019, già il 21 marzo è stata confermata la presenza del filosofo Telmo Pievani.

GIOVEDI’ DELLA BIOETICA: SI PARTE IL 18 OTTOBRE

Dalla medicina della persona al dottor Google in corsia. Già il titolo racchiude l’essenza dell’evento organizzato dall’Istituto Italiano di Bioetica sezione Emilia Romagna con sede a Piacenza. L’appuntamento è per giovedì 18 ottobre alle 21 a palazzo Rota Pisaroni. Si parte così con i Giovedì della Bioetica.

“IN SANT’AGOSTINO ANCHE UNO SPAZIO DEDICATO AI LIBRI E ALLA LETTURA”

Enrica De Micheli è la piacentina che gestirà per 25 anni la ex Chiesa di Sant’Agostino che si chiamerà Volumnia. L’inaugurazione è fissata per il 28 ottobre dalle 18. “Sarà un momento importante, un momento di restituzione di un bene alla città”