CONFAPI: PRESTO UNA NUOVA SEDE. PONGINIBBI “RINCARI DELLE MATERIE PRIME FISIOLOGICI MA ANCHE SPECULATIVI”

Confapi avrà una nuova sede, moderna funzionale per le aziende piacentine associate. L’annuncio del presidente Giacomo Ponginibbi nel corso delle 18esima assemblea annuale nella meravigliosa cornice dell’ex chiesa di sant’Agostino

Il 2021 è stato un anno positivo: dalle rilevazioni sugli associati il 68 per cento delle aziende intervistate ha avuto un fatturato superiore dal 5 a oltre il 30 per cento rispetto al 2020, colmando così il gap dovuto alla pandemia.

L’industria in tutta la Regione ha visto crescere il proprio valore aggiunto dell’11,9, riuscendo ad assorbire quasi tutte le perdite accumulate nel 2020. 

Il primo semestre del 2022 invece lascia molte incognite dovute alla guerra in ucraina e al conseguente aumento smisurato delle materie prime, in alcuni casi oltre il 50 per cento.