NASCE IL LICEO MUSICALE NICOLINI RESPIGHI

E’ una vera innovazione quella racchiusa nella convenzione firmata tra conservatorio Nicolini e liceo scientifico Respighi. È stata appena avviata una classe di diciotto studenti del nuovo indirizzo scientifico musicale, un percorso scolastico realizzato dal Liceo Respighi in collaborazione con il Conservatorio Nicolini che integrerà il curricolo liceale incentrato sulla scientificità con lo studio della musica, conciliando al meglio i due percorsi di studi rimodulandoli in una proposta unitaria.

MATINEES AL NICOLINI: SI RICOMINCIA IL 17 MARZO

Al via da domenica 17 marzo al Conservatorio Nicolini la rassegna “Matinées del Nicolini”, concerti della domenica (con inizio alle ore 10.30) che in questo ciclo vedrà protagonisti studenti di istituzioni AFAM (Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica) di Reggio Emilia, Modena, Parma, Padova, Vicenza, Potenza. Si tratta di Istituti e Conservatori presso cui gli studenti del Nicolini si sono esibiti (o si esibiranno) nel
corso di questo anno accademico, all’interno di un progetto di “concerti-scambio”, al decimo anno di realizzazione, di cui è ideatrice e curatrice Manuela Dalla Fontana, docente di pianoforte del Nicolini. Il progetto prevede la presenza degli studenti del conservatorio piacentino all’interno delle stagioni concertistiche di altre città, così come il Nicolini ne ospita allievi all’interno delle proprie rassegne.

“Quella dei concerti-scambio è un’iniziativa che ha ricadute positive a più livelli: – commenta la presidente del Nicolini Paola Pedrazzini – l’aspetto formativo per il giovane musicista, che si “allena” a suonare di fronte a una platea diversa da quella usuale della propria città; la possibilità per il Nicolini di portare sui palchi di altre istituzioni le proprie eccellenze; proporre nuovi volti al pubblico piacentino, con esibizioni di giovani artisti provenienti da realtà simili a quella del Nicolini, ma giocoforza differenti”

Sponsor delle Matinees Home Galley di Carlo Ponzini.

dav