ORDIGNI INESPLOSI: IL GENIO PONTIERI APRE LE PORTE AGLI STUDENTI

Porte aperte agli studenti delle scuole superiori piacentine che hanno assistito all’esercitazione del secondo reggimento Genio Pontieri. Stand dimostrativi, vere e proprie ricostruzioni che hanno mantenuto alta l’attenzione dei ragazzi. Il tema è molto interessante: come riconoscere e disinnescare gli ordigni inesplosi risalenti alla prima e alla seconda guerra mondiale che costituiscono ancora un rischio per la popolazione.