BERSANI: “SIAMO PRONTI PER UNA GRANDE SINISTRA EUROPEA”

Si attendono le elezioni europee per quel riscatto della sinistra da troppo tempo sottotono. Il trionfo di Nicola Zingaretti alla segretaria del PD potrebbe portare alla formazione di quella sinistra europea tanto auspicata anche da Pierluigi Bersani. Lo abbiamo incontrato a margine dell’incontro organizzato dalla Cgil sul libro L’altra storia del sindacato. 

BERSANI: “IL CENTRO SINISTRA HA SEGATO IL RAMO SU CUI ERA SEDUTO”

E’ un centro sinistra snaturato quello a cui si riferisce Pierluigi Bersani, accolto con calore nel gremito teatro della Sacra Famiglia, a sostegno dei candidati piacentini Francesco Cacciatore e Alessandro Ghisoni, in campo con Liberi e Uguali – Piacenza per il voto del 4 marzo.
Un centro sinistra, che in questi ultimi anni, ha segato il ramo dove era seduto; per cui in tanti sono finiti nel bosco, per utilizzare la sua celebre espressione, altri si sono per strada, troppi hanno perso la fiducia nel centro sinistra.

CACCIATORE: “CON LIBERI E UGUALI SI CAMBIA PUNTO DI VISTA”

Non pensa ad una candidatura per le prossime politiche anche se il nuovo movimento Liberi e Uguali è stato fondato proprio per riunire le forze della sinistra come MdP, Possibile e SI. Per Francesco Cacciatore, ora l’obiettivo “è far capire ai delusi del centro sinistra che un altro punto di vista oggi esiste”.