LA FORZA E IL DOLORE DEI MEDICI IN TRINCEA

E’ abituato alle emergenze: il dottor Marco Stabile, chirurgo plastico, lavora in Africa grazie alla onlus AICPE di cui è fondatore, ma oggi l’emergenza è qui a casa sua. Da cinque settimane presta servizio presso l’ospedale di Castel San Giovanni divenuto completamente Covid 19 a supporto dell’ospedale di Piacenza. Abituato sì all’emergenza, ma quando il dolore tocca da vicino è difficile trattenere le lacrime.

 

MARCO STABILE: MISSIONE SORRISO

La missione è portare il sorriso. Il dottor Marco Stabile, primario di chirurgia plastica ricostruttiva dell’Asl di Piacenza dal 2016 ha fondato la onlus AICPE che promuove gli interventi chirurgici per gravi patologie nel mondo. Ha aiutato centinaia di persone in Paraguay e Africa. Tra pochi giorni partirà per una nuova missione, che racconta a #Diprofilo.