QUANDO AMORE E PASSIONE FANNO IL VINO

Sette anni fa erano molti meno e, soprattutto, molto di meno li conoscevano. Oggi il mercato dei vignaioli indipendenti, quei produttori che seguono tutte le fasi della lavorazione delle uve dalla vigna alla bottiglia, sono una realtà ben presente e fortemente apprezzata. Prova ne è l’indiscusso successo della settima edizione del mercato dei vini dei vignaioli indipendenti che ha occupato i padiglioni di Piacenza Expo. Tutta l’Italia, dall’Alto Adige alla sicilia, è stata rappresentata dai 510 produttori che hanno fatto degustare i propri vini.

VIGNAIOLI INDIPENDENTI: QUANDO LA NATURA ENTRA NEL VINO

Hanno affollato per due giorni il padiglione principale del quartiere fieristico i 427 vignaioli indipendenti della FIVI in occasione della sesta edizione del mercato dei vini; 27% in più rispetto allo scorso anno, l’edizione 2016 del mercato dei vignaioli indipendenti si è confermato essere un punto di riferimento per tutti i produttori del vino secondo natura che si stanno conquistando, malgrado la burocrazia, una sempre più grande fetta di mercato. L’evento è considerato una grande festa di fine raccolto a cui la gran parte degli associati Fivi tiene ad essere presente sia per un momento conviviale sia per presentare il prodotto, quest’anno di ottima qualità.