LA CHIAMAVANO RIMINI DEL PO, OGGI E’ TORNATO IL PONTICELLO BEACH

Lungo il Po si trovano lettini, ombrelloni e giochi per bambini. Proprio come negli anni 60, quando il Ponticello era la Rimini del Po. Oggi quel nome e soprattutto quel luogo è tornato a vivere, grazie ad un gruppo di zelanti imprenditori e al sostegno del comune di Castelvetro. Da giugno il Ponticello è aperto tutti i giorni dalle nove a mezzanotte, nel periodo centrale del mese di agosto sono in programma eventi ricreativi e culturali per attirare gente e far riappropriare le persone di questo luogo.

Questo intervento, per cui sono state necessarie le autorizzazioni della Region e di Aipo, rientra in un’ottica di valorizzazione dell’intera area fluviale che mira proprio a far diventare il fiume parte della comunità. La rinascita del Ponticello ha attirato la curiosità anche dei media nazionali, alcuni articoli sono comparsi all’inizio dell’estate sui quotidiani La Repubblica e Corriere della Sera.