TUTOR: IL 60% DEGLI STUDENTI TROVA OCCUPAZIONE

Scuola ed imprenditoria si incontrano, in un contesto poco accademico ed estremamente pratico. Perchè è la concretezza, accanto ad una adeguata preparazione, che riesce a colmare il gap tra scuola e impresa. Il centro professionale Tutor, che accoglie circa 160 studenti, mira proprio a questo, alla formazione di giovani pronti per il mercato del lavoro. La percentuale in questo senso è incoraggiante: il 60% degli studenti trova un impiego nelle imprese, soprattutto meccaniche, del territorio.

Rotary Piacenza Farnese, che da quattro anni collabora con Tutor con il progetto “Le sfide si possono vincere”attraverso l’erogazione di borse di studio, quest’anno donerà al centro di formazione attrezzature innovative per il laboratorio di meccanica, offrendo la propria collaborazione e le professionalità degli associati per creare un collegamento sempre più forte tra sistema imprenditoriale e sistema della formazione professionale. La presenza delle aziende del territorio sta proprio a confermare la volontà di una collaborazione nel tempo.