Archivi categoria: Sport

GRAN FONDO SCOTT, ECCO TUTTE LE NOVITA’

Due percorsi, 100 e 130 chilometri che insieme alla cronoscalata rosa sono le novità della Gran Fondo Scott 2017 in programma domenica 3 settembre. Una gara che ogni anno coinvolge migliaia di ciclisti che si riverseranno sulle strade piacentine. Una manifestazione molto impegnativa anche dal punto di vista organizzativo.

Tra le novità di quest’anno, la diretta streaming di tutta la manifestazione che seguiremo per voi, dalla partenza fino all’arrivo mostrandovi anche alcuni punti più impegnativi del percorso. Dalla pagina Facebook Granfondo SCOTT Piacenza 2017 e Zerocinque23 sarà possibile seguire tutta la manifestazione.

ALLA SEI GIORNI LA VITTORIA PARLA FRANCESE: SUL PODIO LA COPPIA KNEISKY E THOMAS

Si è chiusa con un colpo di scena la 20 esima edizione della Sei Giorni delle Rose di Fiorenzuola. Per la prima volta nella storia la vittoria è andata alla coppia di francesi Kneisky e Thomas,  li svizzeri Marguet-Schir. Completano il podio Volikakis e Lichnovsky.

Per quanto riguarda le gare di classe 1 Uci, si è svolta la corsa a punti per Donne Elite che ha incoronato ancora una volta la britannica Katie Archibald, che ha così realizzato l’en plein vincendo tutte le gare alle quali ha preso parte in questi giorni. Alle spalle della campionessa mondiale e olimpica si è piazzata la connazionale Emily Nelson, scavalcata proprio all’ultima volata. Terza la piacentina Giorgia Bronzini, beniamina del Velodromo di Fiorenzuola.

Un’edizione di successo per l’alto livello degli atleti in gara e per il pubblico che, in gran numero, ha raggiunto il velodromo Pavesi nel corso delle sei giornate.

Successo anche per le dirette streaming ogni sera sulle pagine Facebook, sul canale youtube e sul sito fiorenzuolatrack.it su cui potete rivedere tutte le interviste registrate nel corso della Sei Giorni.

 

SEI GIORNI DELLE ROSE, STASERA GRAN FINALE IN DIRETTA

Sta per concludersi la 20 esima edizione della Sei Giorni delle Rose al velodromo Attilio Pavesi di Fiorenzuola.
Sei pomeriggi e altrettante serate in cui hanno corso gli atleti più importanti del ciclismo su pista internazionale. 36 le nazioni rappresentata in questa competizione che negli anni ha acquistato sempre più una valenza internazionale, confermata anche dal successo di pubblico.
Il programma dell’ultima serata prevede vede in pista i grandi campioni che si daranno battaglia per eleggere il re della gara a coppie che succederà ad Elia Viviani e a Michele Scartezzini.
Spazio anche al paracycling con le gare di hand bike, mentre tra quelle di classe 1 Uci c’è la corsa femminile a punti che vedrà scendere in pista la piacentina Giorgia Bronzini, reduce dal Giro Rosa su strada.
La serata sarà arricchita dal concerto di Povia e dai fuochi d’artificio che daranno l’appuntamento all’edizione 2018.
Come per tutte le serate, anche oggi tutte le gare verranno trasmesse in live streaming su vari canali web: pagine Facebook Veledromo Attilio Pavesi (Fiorenzuola), Zerocinque23; fiorenzuolatrack.zero523.tv, youtube Sei Giorni delle Rose, dailymotion canale 0523tv.
Non solo gare ma anche interviste, impressioni a caldo, ospiti: Andrea Dossena da bordo pista raccoglierà anche per l’ultima serate le interviste dei protagonisti facendovi entrare direttamente nel clima del Velodromo Pavesi. I contributi raccolti nel corso della Sei Giorni sono visibili nella sezione Live Streaming & Video del sito http://www.fiorenzuolatrack.it.
Anche stasera, dalle 20.30, la gara verrà trasmessa sul canale 95 Telesolregina.

SEI GIORNI DELLE ROSE: OLTRE 30 MILA VISITATORI SUL WEB PER LA PRIMA GIORNATA

25 mila visualizzazioni per le gare del pomeriggio, qualificazioni UCI Class 1,  e oltre 7 mila quelle della prima serata. Sono i numeri che arrivano dalla rete e che riferiscono alla prima delle sei giornate della manifestazione internazionale del ciclismo su pista al velodromo Pavesi di Fiorenzuola. Migliaia gli utenti del web che hanno seguito la gare dalle pagine Facebook Velodromo Attilio Pavesi (Fiorenzuola d’Arda) e Zerocinque23, il cui staff tecnico seguirà interamente la Sei giorni.

Il programma della seconda serata prevede la partecipazione  in pista di Rachele Barbieri nello scratch (di classe 1 Uci), specialità nella quale è campionessa del mondo.

 

SEI GIORNI DELLE ROSE AL VIA: TUTTE LE SERATE LIVE SUL WEB E IN TV

E’ tutto pronto per l’edizione numero 20 della Sei Giorni delle Rose, la manifestazione internazionale di ciclismo su pista che quest’anno ha numeri da record. Saranno 240 gli atleti che gareggeranno al velodromo Attilio Pavesi, tra tradizionale gara a coppie e corse di classe 1 Uci, che mettono in palio punti per classificarsi a Mondiali e Olimpiadi. 36 le nazioni rappresentate, un risultato mai raggiunto dalla Sei Giorni.
Si parte stasera, giovedì 6 luglio, fino a martedì prossimo 11 luglio; non solo ciclismo ma anche un ricco programma di spettacoli e iniziative collaterali, intrattenimento e aggregazione.
Anche il nostro staff tecnico è in prima linea per questo evento con dirette live per tutta quanta la manifestazione. Ogni serata verrà ripresa e messa in onda in diretta in tv e sul web. Dalle 20.30 si parte con la diretta su Facebook alle pagine Velodromo Attilio Pavesi (Fiorenzuola d’Arda), Zerocinque23, sul sito fiorenzuolatrack.zero523.tv, su youtube 6 Giorni delle Rose e, da quest’anno, anche in tv sul canale 95 Telesolregina.
Tutte le serate saranno accompagnate dal commento tecnico di Stefano Bertolotti, speaker ufficiale della Sei Giorni, e dal giornalista Andrea Dossena che raccoglierà i commenti a caldo del post gara ma anche del pubblico presente al velodromo Pavesi, per entrare, in diretta, nell’atmosfera della manifestazione.

IL RICHIAMO DEL TREBBIA:TRE GIORNI DI FESTA E INFORMAZIONE

Torna per la settima edizione Il Richiamo del Trebbia, la grande festa eco sostenibile a Km zero che vuole valorizzare i produttori locali e tutta la vallata. Nato nel 2011 da una idea del canoista Martino Frova che chiamò a raccolta per la prima volta tutti gli amici del fiume per proporre un’iniziativa fino ad allora intentata, la discesa del trebbia dalla confluenza col torrente Brugneto, fino alla foce, nei pressi di Piacenza, il Richiamo  è dedicato agli amanti del fiume ed alla sua fruizione. Appuntamento l’8 e il 9 luglio, con una interessante anteprima il 5 luglio a Rivergaro sul tema della siccità, fiumi e dighe.

Come sempre la splendida cornice è quella dei Meandri di San Salvatore, e come negli ultimi tre anni l’evento, organizzato dall’Osservatorio permanente sulla Val Trebbia, affianca da sempre ad una serie di attività ricreative e di fruizione del nostro bellissimo fiume ,un’attività di denuncia delle situazioni più delicate per il fiume per essere stimolo verso cittadini e istituzioni perché si attivino nella difesa di quello che è sicuramente il patrimonio più prezioso della Provincia di Piacenza.

Questo il programma: mercoledì 5 alle 21 a Rivergaro una serata sul tema dell’emergenza siccità, quali soluzioni, affrontando il tema delle dighe, con una panoramica sulle dighe esistenti in val Trebbia e Piacenza, sui loro effetti ed i rischi per le popolazioni ed il tema del Brugneto.

sabato 8 alla scoperta dei torrenti selvaggi con il canyonig: ritrovo alle 9,30 a Marsaglia per 4 ore immersi nel cuore del torrente, tra cascate, tuffi e calate in quota

domenica 9 escursione in mountain bike, ritrovo 8.45 a Bobbio. Alla ricerca di scorci sconosciuti dell’alta Valle accompagnati dalle guide dell’associazione sportiva La Ciminiera. Si percorreranno strade sterrate e sentieri di media percorrenza.

SEI GIORNI DELLE ROSE, TUTTA LA MANIFESTAZIONE IN DIRETTA STREAMING

E’ tutto pronto per la 19° edizione della Sei Giorni della Rose, l’unica manifestazione internazionale di ciclismo su pista che si svolge in Italia. Ad ospitarla, come ogni anno dal 18 al 23 luglio, il velodromo A. Pavesi di Fiorenzuola che per sei giorni ospiterà 452 atleti, uomini e donne, di 26 nazioni diverse. L’evento alterna le gare a coppie della classica 6 Giorni a quelle di classe 1 Uci (il livello più alto), e che vedrà momenti di spettacolo che renderanno le serate una grande festa aperta a tutti.
Sono 20 le coppie che parteciperanno alla gara vinta lo scorso anno da Elia Viviani e Alex Buttazzoni, che quest’anno corrono separati. Tra i noi più attesi quelli di Morgan Kneisky (tre volte campione del mondo) e Benjamin Thomas (iridato tra gli Juniores e pluricampione europeo), in maglia Rosti; gli svizzeri Imhof-Perizzolo (Ferri), Marguet-Suter (Rossetti Market), i britannici Stewart-Emadi (Alu Tecno), i polacchi Pszczolarski –Teklinski (Pavinord), i cechi Hochmann-Sisr (Favorit) e i neozelandesi Mudgway – Kergozou (Bussandri).
Le gare di Classe 1 Uci, maschili e femminili, assegnano punti per partecipare a Mondiali e Olimpiadi. Gli Uomini Elite gareggeranno nelle specialità omnium, velocità, keirin, corsa a punti, madison e inseguimento individuale. Le Donne Elite in omnium, velocità, keirin, corsa a punti e scratch. Gli uomini Under 23 nello scratch e gli uomini Junior nello scratch e nella corsa a punti.“

Mercoledì e giovedì correranno anche esordienti e allievi, con alcune gare valide per l’assegnazione dei titoli regionali, sabato si terrà una gara cronometrata per handbike.

 

Tutta la manifestazione sarà trasmessa live streaming sui siti www.fiorenzuolatrack.it o fiorenzuolatrack.zero523.tv. Le gare potranno essere viste e condivise anche sui principali social: Facebook (pagina “Velodromo Attilio Pavesi – Fiorenzuola), Twitter (@SeiGiorni), Instagram (@fiorenzuola_velodrome)

sei giorni 2015

 
 

SPECIALE DI NUOTO SINCRONIZZATO ARRIVA IN TV

Danzando in Acqua, lo spettacolo finale di nuoto sincronizzato della scuola Activa arriva anche in tv. Giovedì 19 maggio alle 20.45 su Telesolregina, canale 95, si potrà rivivere tutta la serata alla piscina Raffalda, nella quale si sono esibite nelle coreografie oltre un centinaio di ragazze. Un momento conclusivo che ha permesso di mostrare i notevoli progressi compiuti dalle atlete. I corsi quest’anno hanno coinvolto un numero crescente di allieve dai 5 ai 20 anni.

sincro 2