MANNINA: “COMUNE E CITTADINI TROPPO DISTANTI”

Si definisce libera dalle visioni precostituite e sempre più lontana dalla visione della politica legata ai partiti. Rosarita Mannina, avvocato, con un passato da assessore nella giunta Guidotti, oggi è molto critica verso i partiti e rilancia la necessità di un civismo sempre più spinto che, a suo dire, manca a Piacenza.

PRO-MUOVIAMO PIACENZA PER L’ACCOGLIENZA TURISTICA

Come valorizzare il prodotto Piacenza? E soprattutto il territorio è in grado di proporlo? Certamente sì, occorre una regia che saldamente mantenga il timone ed abbia l’obiettivo di arrivare alla direzione.

Il progetto si chiama destinazione Piacenza #pro muoviamo Piacenza con l’obiettivo di costruire una rete di prodotto enogastronomico, ritenuta essenziale per la crescita e il posizionamento di Piacenza e del Piacentino come destinazione turistica. A capo del progetto il consorzio Piacenza Alimentare che raggruppa un centinaio di aziende produttrici del territorio.

IL FUTURO DELLA SANITA’ E’ LA TELEMEDICINA

Utilizzare la tecnologia per annullare le distanze; uno scambio di informazioni che permette al paziente di potersi sottoporre alla cure o controlli senza necessariamente raggiungere fisicamente laboratori o ospedali molto lontani dalla propria abitazione.

Questa in estrema sintesi è la telemedicina, per una sanità che guarda al futuro e senza barriere.

A TAVOLA IN SICUREZZA

L’ostruzione delle vie aree costituisce la principale causa di morte nei bambini da 0 a 4 anni. Questo a causa delle differenze anatomiche delle vie aree dei bambini che, rispetto a quelle degli adulti, hanno una forma conoide che favorisce, in caso di inalazione, fenomeni di ostruzione da corpi estranei o alimenti. Sarà il tema della nuova puntata di A Tavola Informati, martedì alle 13 sul canale 95.

PIACENZA CAPITALE DELLA RISTORAZIONE COLLETTIVA

Piacenza capitale della ristorazione collettiva: un traguardo che la città si è conquistata negli anni grazie all’impegno dei professionisti che lavorano in questo ambito e alla costante ricerca di qualità che caratterizza i piatti che vengono serviti nelle mense scolastiche e in ospedale.

Anche l’evento organizzato da Monica Maj, giunto alla quarta edizione, Focus sulle diete speciali nella ristorazione collettiva, va in questa direzione.

MONS. AMBROSIO CITTADINO BENEMERITO: “UN PREMIO A TUTTA LA CITTA’ “

Disponibilità all’ascolto, accoglienza e presenza costante in ogni ambito. E’ così che una dopo l’altra le autorità cittadine hanno salutato il vescovo Mons Gianni Ambrosio, nel giorno del conferimento della benemerenza civica nell’anniversario dello storico plebiscito che decretò Piacenza come “Primogenita d’Italia”. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno a personalità o realtà operanti sul territorio che si siano distinte per il loro contributo al miglioramento della qualità della vita o della convivenza sociale. È stato il sindaco Barbieri a proporlo alla commissione che ha accettato convintamente.

REGOLE CHIARE CONTRO L’INVADENZA DELLA TECNOLOGIA

In Italia all’età di 8 anni un bambino può già disporre di un numero telefonico di smart phone, basta l’autorizzazione di un genitore.

Esistono applicazioni per neonati già a 6 mesi, così come tablet da passeggio per permettere ai bambini di avere sempre lo sguardo catturato dalle immagini che questi trasmettono estraneandosi così dall’ambiente circostante.

Di invadenza della tecnologia nella vita dei bambini si è parlato nella conferenza I Giovedì delle Bioetica con il pedagogista Daniele Novara.

PASTI VEICOLATI DIETRO FRONT. CI SI POTEVA PENSARE PRIMA?

Pasto veicolato addio. Le scuole di Mucinasso, Pittolo, Borgotrebbia, Vittorino Da Feltre e Rodari continueranno ad utilizzare la cucina interna per la preparazione dei pasti.

Lo ha deciso la giunta sospendendo così l’estensione che, in termini di costi, avrebbe ottenuto un risparmio di 15 mila euro. La scorsa settimana il sindaco aveva avuto un incontro con alcuni genitori degli alunni delle scuole interessate, le cui osservazioni sono state trasmesse alla giunta. Per motivare questa decisione il sindaco Barbieri riprende l’impegno dell’amministrazione di contenere la spesa mantenendo inalterato il livello dei servizi senza aumentare i costi.

CHIARA BERSANI: “RAGAZZI NON CHIUDETEVI AL MONDO! “

Ha raccontato agli studenti che hanno partecipato al progetto Giovani e volontariato in 3D la sua esperienza, dopo averli ascoltati con attenzione mentre dal palco hanno riassunto in pochi minuti in che modo hanno vissuto l’essere volontari.

Lei Chiara Bersani, vincitrice del premio UBU come Miglior Attrice Under 35, non si è chiusa alcuna possibilità di poter seguire i propri sogni, pur vivendo in una città di provincia come Piacenza, con un corpo e una storia particolari