TUTTI A TAVOLA, TUTTI INSIEME SENZA GLUTINE ARRIVA NELLE SCUOLE

Cosa c’è di meglio che provare nuovi gusti per non avere paura della diversità dei sapori? E’ nata proprio per questo l’iniziativa Tutti a tavola, tutti insieme! Le giornate del menù senza glutine promossa da AIC con il sostegno dei Comuni dell’Emilia Romagna: nella settimana dal 15 al 23 maggio, nella mense scolastiche e nelle scuole dell’infanzia si servirà un pranzo privo di glutine, per far comprendere anche ai bambini e alle loro famiglie che mangiare senza glutine si può e anche con gusto!
L’obiettivo è di diffondere la conoscenza della celiachia e dell’alimentazione senza glutine al fine di garantire un diritto indispensabile di ogni bimbo: la completa e corretta integrazione degli alunni celiaci nel contesto scolastico.

Da sempre l’Associazione Italiana Celiachia si impegna per tutelare i diritti delle persone celiache e dei loro familiari, soprattutto attraverso la sensibilizzazione verso le tematiche legate alla celiachia e all’alimentazione senza glutine. Al fine di coinvolgere Scuola, Amministrazioni e famiglie, è sorto il progetto per le scuole “In Fuga dal Glutine”, finanziato con i fondi del 5×1000.

Una grande soddisfazione per Simonetta Mastromauro – Referente regionale del progetto Tutti a Tavola Tutti Insieme – che afferma: “È bellissimo ed emozionante constatare il successo di un’iniziativa nata e sostenuta da volontari: persone che donano tempo ed energia per realizzare progetti che possano migliorare la vita di tutti i celiaci. E proprio come celiaca, è una gioia veder realizzati eventi che hanno il grande pregio di rivolgersi ai più giovani, per fornire loro risorse di sensibilizzazione e socializzazione a cui attingere per
tutta la loro vita.”

 

I PROGETTI DI AIC FANNO SCUOLA E ARRIVANO ALL’UNIVERSITA’

Ha colpito nel segno la tesi di Cristina Giacobbi, la studentessa di Fiorenzuola d’Arda che, lo scorso aprile, ha conseguito il Master in primo livello all’Università degli Studi di Parma in“Esperto di assistenza integrata di comunità e di famiglia”. Per la sua tesi ha pensato ad AIC, l’associazione italiana celiachia; per questo è stata citata sul sito dell’associazione e, a novembre, comparirà anche sul trimestrale nazionale “Celiachia Notizie”.

Cristina ha contattato AIC per avere informazione su alcuni progetti In Fuga dal Glutine Tutti a Tavola, Tutti Insieme, ritenendoli molto adatti, “in quanto promuovono la salute e coinvolgono la comunità (alunni, insegnanti, genitori) nel progetto di educazione alimentare.” Il risultato è stato ottimo: Cristina ha ottenuto il punteggio di 110/110. Non solo: i due progetto sono stati i più apprezzati sia per la precisione delle informazioni, sia per la sostenibilità.

FIORENZUOLA: “TUTTI IN TAVOLA” CON IL MENU’ GLUTEN FREE

Un menù senza glutine ripetibile ogni sei settimane per tutti studenti dell’istituto comprensivo di Fiorenzuola. L’idea nasce grazie alle sollecitazioni della commissione mensa dei genitori, all’Associazione Italiana Celiachia con il sostegno dell’amministrazione comunale. L’obiettivo far capire che con la celiachia si può convivere grazie ad un regime alimentare equilibrato. Bastano semplici accortezze, ingredienti naturali e il menù può essere somministrato a tutti gli studenti. Il 12 febbraio l’istituto di Fiorenzuola ospiterà l’iniziativa Tutti a tavola, tutti insieme, il primo comune in Emilia Romagna ad aderire al progetto promosso da AIC. La celiachia è un’intolleranza alimentare al glutine, presente in moltissimi cereali come avena, frumento, farro, kamut, orzo e segale. I celiaci in Italia sono 150mila, a Piacenza 700. Ogni anno vengono effettuate 10mila nuove diagnosi con un incremento del 10%. La giornata Tutti in tavola, tutti insieme rientra nel progetto “In fuga dal glutine” attivato nel 2007 nelle scuole di Fiorenzuola grazie ai fondi del 5 X 1000 dell’Irpef con l’obiettivo di formare insegnanti, bambini, ma anche di proporre un’educazione alimentare nuova che non stigmatizzi come diverso chi è celiaco. Gli strumenti utilzzati sono il gioco collettivo Facciamo festa, un quaderno operativo Io Mangio – tu mangi per la scuola dell’infanzia, un quaderno operativo Tutti a tavola per gli alunni della scuola primaria, una guida didattica destinata agli insegnanti.