I PROGETTI DI AIC FANNO SCUOLA E ARRIVANO ALL’UNIVERSITA’

Ha colpito nel segno la tesi di Cristina Giacobbi, la studentessa di Fiorenzuola d’Arda che, lo scorso aprile, ha conseguito il Master in primo livello all’Università degli Studi di Parma in“Esperto di assistenza integrata di comunità e di famiglia”. Per la sua tesi ha pensato ad AIC, l’associazione italiana celiachia; per questo è stata citata sul sito dell’associazione e, a novembre, comparirà anche sul trimestrale nazionale “Celiachia Notizie”.

Cristina ha contattato AIC per avere informazione su alcuni progetti In Fuga dal Glutine Tutti a Tavola, Tutti Insieme, ritenendoli molto adatti, “in quanto promuovono la salute e coinvolgono la comunità (alunni, insegnanti, genitori) nel progetto di educazione alimentare.” Il risultato è stato ottimo: Cristina ha ottenuto il punteggio di 110/110. Non solo: i due progetto sono stati i più apprezzati sia per la precisione delle informazioni, sia per la sostenibilità.

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *