AIDS: NEL 2021 CASI IN AUMENTO. 15 NUOVE DIAGNOSI A PIACENZA

Sono 15 le nuove diagnosi di infezioni da HIV nel 2021 a Piacenza. Un dato che cresce di due unità rispetto allo scorso anno. La diagnosi di queste, è attribuibile a contagio sessuale in 14 casi: si contano 11 maschi e 4 femmine tra i 24 e gli 80 anni. Tutte le fasce d’età sono potenzialmente a rischio di essere colpite dall’HIV; in malattie infettive il più giovane sieropositivo seguito ha 20 anni, il più anziano 86. A pochi giorni dalla giornata mondiale contro l’Aids che si celebra il primo dicembre, diventa fondamentale la prevenzione, eseguendo il test presso l’ambulatorio di malattie infettive, aperto dal lunedì al venerdì delle 9,30 alle 15,30, l’accesso è libero e gratuito.

PELLEGRINA: IN UN LIBRO LE STORIE DI VITA DEGLI OSPITI

E’ un libro fatto di storie di persone. Quelle persone che sono passate in queste stanze, 150 in 25 anni, da quando cioè nel 1993 la casa d’accoglienza don Venturini ha aperto le porte alle persone affetti da Hiv e Aids, un opera segno della Caritas diocesana. Da pochi giorni è uscito il libro di Thomas Trenchi La Pellegrina, storie della casa accoglienza don Venturini.
Nel libro le premesse sono di Giuseppe Chiodaroli e Gian Luigi Rubini, le prefazioni di Francesca Sali e Alessandra Costa.