“IL TRADITORE” SI PRESENTA AGLI STUDENTI

E’ stato un pubblico attento e curioso quello degli studenti del liceo classico Gioia che hanno assistito alla proiezione de Il Traditore di Marco Bellocchio candidato come miglior film straniero agli Oscar 2020. Un’occasione preziosa per i ragazzi del liceo per porre domande e confrontarsi con il regista del film dell’anno che ha già conquistato sette Nastri d’argento a Cannes e che oggi è in lizza agli Oscar.

MARATONA DI LETTURA DELL’ODISSEA: LA CLASSICITA’ CHE NON HA TEMPO

Gli studenti del liceo Gioia sono stati i protagonisti della maratona di lettura dell’odissea , in occasione del quinto anno in cui in tutta italia si celebra la notte del liceo classico. Quest’anno, guidati da sette insegnanti, i ragazzi hanno pensato di cominciare i canti all’interno del liceo per poi arrivare nel corso della giornata anche fuori, in città, tra le vie: dal mercato di piazza casali, alla biblioteca Passerini Landi, dai musei civici alla libreria Feltrinelli.

CANTIERI DI LEGALITA’: I 10 ANNI DI LIBERA CON IL LICEO GIOIA

Il liceo classico Gioia è stata la prima scuola, nel 2008, ad entrare nel circuito nella rete di Libera, l’associazione contro la mafia. Sono passati dieci anni in cui gli studenti guidati dai loro insegnanti e dai dirigenti che si sono seguiti sono stati parte attiva di ogni proposta. Oggi è nata la pubblicazione “Cantieri di legalità”, sostenuta dalla regione Emilia Romagna, che racconta dei dieci anni di collaborazione di Libera con il liceo Gioia.