DAD: TRA SPIRITO DI ADATTAMENTO E DESIDERIO DI TORNARE IN CLASSE

Martedì mattina ore 9, prima ora di lezione al Liceo Gioia. Terzo piano, laboratorio di chimica, nella stanza c’è solo il prof. Franco Marzaroli, gli studenti di seconda sono collegati da casa in modalità didattica a distanza, imposta dall’ultimo decreto per gli studenti delle superiori. I ragazzi sono alle prese con il processo di distillazione. Abbiamo seguito anche noi la lezione a distanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.