PUNTO SALUTE: DAL 2 NOVEMBRE IN TV E SUL WEB

Parlare di salute facendo informazione, con un linguaggio semplice e alla portata costantemente aderente alle evidenze scientifiche. Questo sarà Punto Salute, il nuovo format prodotto da Zerocinque23 in onda sul web alla pagina Facebook Zerocinque23 e in tv ogni, sul canale 95, ogni venerdì, alle 13.10.

LIFE STYLE E PROGETTO VITA ALLA FESTA DELLE CILIEGIE DI VILLANOVA

Salute, sana alimentazione, movimento regolare e quotidiano. LifeStyle, l’ultimo nato in casa Progetto Vita Piacenza, scende ancora una volta tra la gente. Lo fa in occasione della festa delle ciliegie a Villanova sull’Arda in programma sabato e domenica prossimi. Numerose attività rivolte ai più piccoli e anche tanta sensibilizzazione verso la popolazione.

PROGETTO VITA: IN 20 ANNI SALVATE 109 VITE

Dal 1998 sono state salvate 109 persone perché con il defibrillatore utilizzato entro 5 minuti dall’arresto cardiaco si possono salvare vite umane. Per questo Progetto Vita è diventato capillare su tutto il territorio facendo di Piacenza la città più cardioprotetta d’Italia. La rete dei defibrillatore nei condomini, nei campi sportivi costituisce un unicum a livello nazionale, un esempio per molte città italiane. Questo grazie alla presidente Daniela Aschieri e ai volontari. Oggi la battaglia di Progetto Vita è la liberalizzazione del defibrillatore. Daniela Aschieri racconta Progetto Vita a #Diprofilo.

PROGETTO VITA E LIFE STYLE: LA PREVENZIONE SCENDE IN STRADA

Vent’anni di lavoro, vent’anni di risultati tangibili. Oltre 300 defibrillatori e 107 persone salvate, per l’associazione Progetto Vita sono i numeri a parlare. Ma occorre sempre fare di più, perchè un arresto cardiaco non chiama, non avvisa, spesso non lascia nemmeno il tempo di rendersene conto; colpisce anche chi è in buona salute, giovano e sano. Per questo la prevenzione diventa il tassello fondamentale.
LifeStyle è nato proprio per questo: dalla consapevolezza che occorre fare proprio uno stile di vita sano, una dieta corretta e movimento quotidiano, è sufficiente anche alzarsi e camminare ogni 30 minuti.

VIVERE IN SALUTE CON LA DIETA MEDITERRANEA: PROSEGUONO GLI INCONTRI

Proseguono gli appuntamenti del ciclo Life Style in collaborazione con Progetto Vita e Eataly Piacenza. Si tratta di una serie di incontri con esperti del settore per ribadire quanto vivere in salute dipenda soprattutto dallo stile di vita che ognuno decide di seguire, partendo proprio da quello che scegliamo di mangiare. La dieta mediterranea che consiste principalmente nel consumo di pane, pasta, verdura, legumi, insalate, frutta, frutta secca e moderatamente di pesce, carne bianca e latticini costituisce, secondo gli esperti, una corretta alimentazione.

Se ne parla oggi, mercoledì 22 novembre alle 18 nell’aula didattica di Eataly Piacenza con Fabio Fornari, direttore del Dipartimento di Medicine dell’Asl di Piacenza nell’incontro La dieta mediterranea: basso contenuto di grassi saturi e ricchezza di fibra e carboidrati: è il modello davvero vincente?

Giovedì 23 novembre alle 17.30 alla Fondazione di Piacenza e Vigevano: Ipertensione possiamo curarci anche a tavola. Si confronteranno Daniela Aschieri cardiologa, Giovanni Quinto Villani cardiologo, Giuseppe Crippa medicina interna e Monica Maj dietista.

 

LIFE STYLE: IL NUOVO BRAND DI PROGETTO VITA

Una settimana di eventi dedicati al viver sano grazie ad una corretta alimentazione e alla giusta dose di sport. Un Life Style che la dottoressa Daniela Aschieri di Progetto Vita e la dietista Monica Maj presenteranno in una serie di incontri ed eventi che culmineranno sabato 25 novembre nel convegno alla presenza del dott. Giorgio Calabrese. Dieci cibi, cosiddetti salvacuore che, se assunti regolarmente, proteggono il nostro cuore: noci/mandorle, salmone/sgombro, cibi integrali, olio extra vergine d’oliva, cioccolato fondente, legumi, agrumi, passata di pomodoro, carciofi e caffè. Ognuno di loro ha caratteristiche tali da proteggere il nostro corpo da problemi cardiaci. Nel corso degli incontri, che partiranno il 20 novembre e toccheranno anche la provincia con Castel San Giovanni, Borgonovo e Ponte dell’Olio si parlerà anche dell’importanza del movimento, non a caso alcuni eventi si svolgeranno in palestra; si parlerà di ipertensione, di prevenzione e si passeggerà pure lunedì 20 novembre alle 15 a Borgonovo e giovedì 23 novembre alle 15 sul pubblico Passeggio.