VALERIA CAMIA: “VI RACCONTO COSA HO TROVATO NEL PAESE DI HEIDI”

Voleva fare la giornalista, l’inviata di guerra. Si è trovata a fare la mamma a tempo pieno in Svizzera dove vive ormai da dieci anni. Valeria Camia, piacentina di 35 anni, nel suo libro Nel paese di Heidi. In viaggio da Zurigo al Ticino racconta la sue esperienza, le difficoltà ma anche le i pregi della sua vita in Svizzera.

ECCO VOLUMNIA: LO SPAZIO D’ARTE PER LA CITTA’

L’impatto è di quelli mozzafiato; eleganza, sobrietà e imponenza tutte insieme. Volumnia ha aperto le porte alla città, stupendola, ne siamo certi. La gallerista Enrica De Micheli gestirà questi spazi riempiendoli d’arte come ha fatto per l’inaugurazione.

GIOVEDI’ DELLA BIOETICA: SI PARTE IL 18 OTTOBRE

Dalla medicina della persona al dottor Google in corsia. Già il titolo racchiude l’essenza dell’evento organizzato dall’Istituto Italiano di Bioetica sezione Emilia Romagna con sede a Piacenza. L’appuntamento è per giovedì 18 ottobre alle 21 a palazzo Rota Pisaroni. Si parte così con i Giovedì della Bioetica.

“IN SANT’AGOSTINO ANCHE UNO SPAZIO DEDICATO AI LIBRI E ALLA LETTURA”

Enrica De Micheli è la piacentina che gestirà per 25 anni la ex Chiesa di Sant’Agostino che si chiamerà Volumnia. L’inaugurazione è fissata per il 28 ottobre dalle 18. “Sarà un momento importante, un momento di restituzione di un bene alla città”

“L’UNICA VITA CHE ABBIAMO E’ COME L’HA VISSUTA FRANCESCA”

Mi vivi dentro racconta di una storia: quella di francesca del rosso che tanti conoscono come Wondy. La sua storia la scrive il marito, il giornalista Alessandro Milan, con una scrittura coinvolgente e penetrante. La presentazione a palazzo Ghizzoni Nasalli organizzato da La Transumanza libri Lettori in movimento

SANT’AGOSTINO: SPAZIO D’ARTE, CULTURA E INCONTRO

E’ prepotentemente elegante, una eleganza che non inibisce ma che al contrario invita ad essere gustata e apprezzata. La bellezza della chiesa di Sant’Agostino si presta ad ospitare l’arte declinata in ogni sua sfaccettatura, senza che nulla stoni. Ed è quasi pronta per diventare uno spazio aperto ad ospitare chi vorrà mostrare le propria arte. Si chiamerà Volumnia.
L’inaugurazione è fissata per il 28 ottobre

OSTELLO DEL TEATRO: LO SPAZIO POLIVALENTE NEL CUORE DI PIACENZA

Si chiama Ostello del teatro. Il logo è colorato, semplice e avvolgente. Un luogo che a Piacenza non c’era. Ci ha pensato Filippo Arcelloni direttore artistico del Teatro Trieste 34. L’ostello si trova esattamente dietro al teatro, in via Trento 29 e domenica 7 ottobre alle 15.30 aprirà le porte alla città.

“ARTE IN CIRCOLO” ALLA GALLERIA RICCI ODDI. TEMA: ILLUSTRAZIONI

Si chiama “Arte in circolo – volume III” il nuovo evento organizzato dal Gruppo Giovani dell’associazione Piacenza Musei e dall’Associazione 18-30. Il tema è l’illustrazione, arte poco conosciuta ma con una storia millenaria alle spalle. Appuntamento domenica 23 settembre dalle 10 alle 18; il Gruppo Giovani dell’Associazione Piacenza Musei mostrerà un percorso studiato proprio per l’occasione. Inoltre, in occasione del centenario della nascita di Antonio Fontanesi saranno esposti, in via del tutto eccezionale, alcuni quaderni con le sue illustrazioni, mai mostrati finora. Per tutti coloro che seguiranno il percorso illustrativo con Piacenza Musei sarà possibile accedere in modo del tutto gratuito al resto della Galleria Ricci Oddi.
Nel chiostro della Galleria, invece, undici giovani artisti piacentini esporranno le loro illustrazioni; si tratta di ragazzi provenienti da differenti percorsi artistici e lavorativi ma accomunati da un’unica e grande passione: il disegno, declinato in tutte le sue forme. Ad essi si aggiungono gli artisti di Parete, piattaforma online di promozione e diffusione di arte contemporanea. Durante “arte in circolo” Foglie al vento organizza, su prenotazione, un workshop sul disegno per adulti e bambini (info a: fogliealventopc@libero.it). A partire dalle ore 17.00 ci sarà anche la possibilità di sentire un po’ di musica grazie ad un DJ. Per tutta la durata della mostra sarà attivo, in uno spazio appositamente adibito all’interno del giardino della Galleria Ricci Oddi, un servizio di ristoro con
la possibilità di acquistare cibi e bevande.

TRIESTE 34: IN CARTELLONE PROSA, DANZA E PORTAMENTO

E’ la nona stagione di rassegna per il teatro Trieste 34 che propone, anche quest’anno, un cartellone variegato e di qualità. 33 spettacoli dal vivo selezionati tramite un apposito bando a cui hanno partecipato 190 compagnie di cui solo 12 sono state selezionate. Alla stagione teatrale si affiancano la rassegna a km 0 dedicate alla compagnie locali e alcune novità.

PEDRAZZNI: “LA SCELTA INTEGRALISTA CI HA PREMIATO”

Paola Pedrazzini, direttore artistico del Bobbio Film Festival, traccia un bilancio della 22 esima edizione appena conclusa. “La scelta integralista di dare spazio alle opere prime ci ha premiato, per il 2019 siamo disponibili a riaprirci ad un cartellone che contempli anche le proiezioni mainstream”.
Ecco la sua intervista