GRAZIOLI: “AGLI STUDENTI DICO NON ABBIATE PAURA DI SBAGLIARE”

Si definisce un matematico con la passione dell’impresa. Michele Grazioli 26 anni di Soncino, in provincia di cremona, è presidente e fondatore di Vedrai spa una società che sviluppa intelligenze artificiali in grado di predire l’eventuale effetto di una decisione presa da un’azienda. Tutto frutto di algoritmi e calcoli matematici, dice lui. Sta di fatto che la rivista Forbes lo ho ha inserito tra i cento leader italiani under 30 del futuro.

Alla platea di giovanissimi studenti che lo ha accolto a palazzo Gotico, nell’incontro organizzato dalla Consulta Provinciale degli Studenti, ha detto di lanciarsi nelle avventure e di ripartire dalle umiliazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.