“LA SCIENZA HA BISOGNO DELLE DONNE” LA TESTIMONIANZA DI SPERANZA FALCIANO

Si chiamano scienze dure le cosiddette STEM, matematica, fisica e chimica. Un ambito dove il numero delle donne è estremamente ridotto rispetto a quello degli uomini. All’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Roma sono solo il 20% rispetto al totale.

La scienziata Speranza Falciano, è uno di queste dove ha ricoperto il ruolo di vice presidente. E’ stata la relatrice della seconda conferenza dei Giovedì della Bioetica.

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *