“LA SCIENZA HA BISOGNO DELLE DONNE” LA TESTIMONIANZA DI SPERANZA FALCIANO

Si chiamano scienze dure le cosiddette STEM, matematica, fisica e chimica. Un ambito dove il numero delle donne è estremamente ridotto rispetto a quello degli uomini. All’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Roma sono solo il 20% rispetto al totale.

La scienziata Speranza Falciano, è uno di queste dove ha ricoperto il ruolo di vice presidente. E’ stata la relatrice della seconda conferenza dei Giovedì della Bioetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *