ALLA SEI GIORNI LA VITTORIA PARLA FRANCESE: SUL PODIO LA COPPIA KNEISKY E THOMAS

Si è chiusa con un colpo di scena la 20 esima edizione della Sei Giorni delle Rose di Fiorenzuola. Per la prima volta nella storia la vittoria è andata alla coppia di francesi Kneisky e Thomas,  li svizzeri Marguet-Schir. Completano il podio Volikakis e Lichnovsky.

Per quanto riguarda le gare di classe 1 Uci, si è svolta la corsa a punti per Donne Elite che ha incoronato ancora una volta la britannica Katie Archibald, che ha così realizzato l’en plein vincendo tutte le gare alle quali ha preso parte in questi giorni. Alle spalle della campionessa mondiale e olimpica si è piazzata la connazionale Emily Nelson, scavalcata proprio all’ultima volata. Terza la piacentina Giorgia Bronzini, beniamina del Velodromo di Fiorenzuola.

Un’edizione di successo per l’alto livello degli atleti in gara e per il pubblico che, in gran numero, ha raggiunto il velodromo Pavesi nel corso delle sei giornate.

Successo anche per le dirette streaming ogni sera sulle pagine Facebook, sul canale youtube e sul sito fiorenzuolatrack.it su cui potete rivedere tutte le interviste registrate nel corso della Sei Giorni.

 

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *