PROGETTO VITA: IN 20 ANNI SALVATE 109 VITE

Dal 1998 sono state salvate 109 persone perché con il defibrillatore utilizzato entro 5 minuti dall’arresto cardiaco si possono salvare vite umane. Per questo Progetto Vita è diventato capillare su tutto il territorio facendo di Piacenza la città più cardioprotetta d’Italia. La rete dei defibrillatore nei condomini, nei campi sportivi costituisce un unicum a livello nazionale, un esempio per molte città italiane. Questo grazie alla presidente Daniela Aschieri e ai volontari. Oggi la battaglia di Progetto Vita è la liberalizzazione del defibrillatore. Daniela Aschieri racconta Progetto Vita a #Diprofilo.

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *