SPORT E CIBO SANO: LA PREVENZIONE SECONDO LILT

Si è conclusa con le premiazioni dell’omnium di classe 1 Gran Premio LILT, la serata centrale della Sei Giorni delle Rose di Fiorenzuola.  Un segno tangibile di quanto il messaggio della lega italiana lotta ai tumori sia recepito anche negli ambienti sportivi di alto livello. Oggi dal tumore si guarisce per il 63% dei casi, fino a qualche anno fa si era fermi al 35%. Ospite d’onore della serata il presidente nazionale LILT Francesco Schittulli. 

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *