4 LUGLIO SENZA FIERA

Sarà un 4 luglio senza fiera: la decisione, dopo varie settimane di indecisione, è arrivata al termine della riunione con il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza alla presenza del sindaco Barbieri e delle autorità cittadine.

All’ordine del giorno l’esame delle condizioni di sicurezza e della gestione
dell’evento tradizionale della Fiera di S. Antonino, nell’ambito delle diverse
manifestazioni organizzate in occasione della festa patronale del 4 luglio prossimo.

Il progetto di fattibilità dell’evento è stato vagliato con particolare attenzione – si legge nella nota della prefettura –  alla luce delle limitazioni imposte dall’attuale emergenza da Coronavirus e, di conseguenza, della sostenibilità logistica e di sicurezza della manifestazione. Ciò anche in considerazione del generale divieto esistente per tali categorie di eventi sino al 14 luglio
prossimo, salvo eccezioni da motivare con adeguate misure preventive, nonché per la concomitanza di altre manifestazioni di varia natura previste in città per i festeggiamenti del giorno del Patrono.

Al termine dell’approfondita riflessione comune, i presenti hanno concordemente preso atto che, allo stato, non sussistono le condizioni di sicurezza e d’incolumità necessarie al normale svolgimento della Fiera di S. Antonino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.