ALLA CLINICA BELVEDERE UN OSPEDALE DI COMUNITA’ CON ASSISTENZA INFERMIERISTICA COSTANTE

La clinica Belvedere diventerà un ospedale di comunità grazie ai fondi del PNRR. Il direttore Bensa ha spiegato, fornendo alcuni dettagli, le caratteristiche della nuova struttura. “Non si tratta né di una lungo degenza né di una geriatria – ha detto – ma di un luogo dove si necessita maggiormente di assistenza infermieristica e meno di quella clinica”. Una sorta di luogo per la rieducazione dopo un trauma o un ictus, ad esempio, per quei pazienti dimessi dall’ospedale ma che ancora necessitano di assistenza. Nella struttura sarà garantita h24 assistenza infermieristica e la presenza del medico per 4 ore al giorno. La struttura sarà rivolta a quei pazienti cronici per cui, momentaneamente, la famiglia deve organizzare le cure a domicilio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.