“ATTORNO AD INES UNA RETE DI ASSISTENZA UMANA E AMICIZIA”

Quando la mente non si ferma mai e continua a pensare a come rendere migliore l’esistenza di una persona significa che chi hai davanti è davvero importante. Lo sa bene Elisabetta, una giovane donna piacentina, sorella di Ines di pochi anni più giovane, affetta da tetraplesi spastica dalla nascita. Quella che vi racconta Betty è la realizzazione di un progetto importante. 

[videojs mp4=”https://www.zerocinque23.com/SERVIZI/A2019/betty.mp4″ poster=”https://www.zerocinque23.com/wp-content/uploads/2019/09/betty-640×360.jpg” preload=”auto” autoplay=”false” width=”640″ height=”360″ id=”movie-id” class=”vjs-fluid” controls=”true”muted=”false”] [/videojs]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.