CERCASI IMPRENDITORE PER SALVARE LA SANDVIK

Oggi seduto al tavolo istituzionale c’era anche il vice presidente di produzione Goran Bjorkman. Stiamo parlando del secondo incontro per scongiurare la chiusura della Sanvik di San Polo. In Provincia si sono riuniti i rappresentanti dell’ente, Comune di Podenzano, Confindustria e un rappresentante dell’azienda.

Pare si sia aperto uno spiraglio per la possibile futura scissione, da parte di Sandvik, di un blocco di produzione – che diventerebbe dunque autonomo- in sostituzione di quello che verrà a mancare. Uno spiraglio ancora una volta ancorato al sistema produttivo e in particolare ad eventuali imprenditori interessati alla prosecuzione di un’attività nel sito di San Polo.

Parallelamente proseguirà l’iter sindacale volto a garantire la tutela ai lavoratori dello stabilimento.

sandvik

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.