ESODATI: L’OTTAVA SALVAGUARDIA E’ DIVENTATA LEGGE

Sarà certamente il Natale più sereno degli ultimi anni. Per il gruppo di esodati piacentini e non solo si è conclusa un’odissea burocratica che, per la verità, proseguiva da troppo tempo. Dopo cinque anni di incertezze e tribolazioni, l’ottava salvaguardia è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale all’interno della legge di Bilancio 2017. Non è stato un risultato facile e per nulla scontato, frutto della collaborazione tra comitati, dell’impegno di alcune istituzioni locali e di alcuni parlamentari. “Ce l’abbiamo fatta a far valere il nostro diritto a non rimanere senza pensione, senza stipendio, e senza ammortizzatori dopo 40 e più anni di versamenti di  contributi e con accordi ministeriali sindacali” scrive i nota il comitato esodati piacentini. Purtroppo rimangono ancora fuori dalla salvaguardia tra i 6000 e 8000 persone a diritto, secondo i dati Inps; i comitati si attiveranno per trovare anche per loro una soluzione efficace ed applicabile il prima possibile.

esodati1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.