“CON LA CHEMIO HO SCELTO IL MALE MINORE”. ANTONELLA LENTI SI RACCONTA A TUTTO TONDO

Dopo il cancro ha una gran fretta di vivere. Antonella Lenti, giornalista piacentina, a 5 anni dalla malattia, ci racconta perché ha deciso di sottoporsi alla chemioterapia per curare il suo tumore al seno. “Ho scelto il male minore – ci ha detto – l’unica cosa che, ad oggi, è in grado di sconfiggere il tumore”. Non è stato facile decidere di affidarsi a ciò che la medicina convenzionale propone, perché gli effetti collaterali sono devastanti, sia fisicamente che psicologicamente. Antonella ha deciso di farsi curare senza mai lasciarsi andare alla disperazione e oggi è qui a raccontare la sua avventura.

Si definisce un imprenditore turistico, chiamarlo costruttore sarebbe riduttivo. Daniele Rampini, 49 anni, di Cortemaggiore, dal 1998 ha deciso di investire nel paradiso di Boa Vista a Capo Verde. Prima con la costruzione di appartamenti e residence, poi con hotel lusso la cui prima pietra verrà posata tra poche settimane. Una scelta coraggiosa, ma soprattutto una voglia di mettersi sempre in discussione, inseguendo il sogno di creare qualcosa di importante.

Una task force per gli anziani soli che vivono sulle nostre montagne. É il progetto che porta la firma della Fondazione di Piacenza e Vigevano e dell’Asl di Piacenza. Sono oltre 800 gli anziani interessati al progetto in sei comuni in val Trebbia e in val Nure. Un’equipe specializzata andrà a trovarli uno ad uno per fare una valutazione generale della persona e, laddove ci fosse un bisogno sociale, intervenire.

[videojs mp4=”http://www.zero523.tv/atuttotondo/2017/2017 a tutto tondo 2.mp4″ webm=”http://www.zero523.tv/atuttotondo/2017/2017 a tutto tondo 2.webm” poster=”http://www.zerocinque23.com/wp-content/uploads/2015/01/logo1.jpg” preload=”auto” autoplay=”false” width=”640″ eight=”360″ id=”movie-id” class=”alignleft” controls=”true” muted=”false”][/video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.