LA CUCCIA, IL RAMMARICO DEL TITOLARE “NON E’ SFRUTTATA ABBASTANZA”

Alla Cuccia lama e asinelli vivono nello stesso grande recinto. Il titolare Mario Maliverni li chiama per nome, come se si rivolgesse a dei bambini, perchè in un certo senso è proprio lui ad averli allevati fin da piccoli. Più in là ci sono gli animali da cortile, oche, galline, conigli, i maialini vietnamiti pecore e capre tutti liberi di muoversi liberamente seppur in sicurezza. Tutto questo è la Cuccia la struttura che si trova a Mucinasso a pochi chilometri dalla città, aperta sei anni fa con la volontà di mettere a disposizione spazi attrezzati e animali per disabili. Dopo sei anni dall’inaugurazione però i presupposti iniziali si sono rivelati sbagliati. Questa la posizione del titolare Mario Malinverni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *