TAVOLO DI SOLIDARIETA’ PRO ALLUVINONATI: RACCOLTI 150 MILA EURO

Ammontano a 150 mila euro i contributi raccolti in questi mesi sul conto corrente della Provincia a favore dei territorio alluvionati. La vice presidente della Provincia Patrizia Calza ha fatto il punto della situazione sulla base dei  comuni che deciso di non partecipare alla suddivisione delle risorse a favore rei territori maggiormente colpiti. Dai 150 mila euro sono esclusi i 22 mila raccolti dal comune di Piacenza e dall’associazione Vita in centro perchè subordinati alla condizione che vengano distribuiti ai commercianti alluvionati. Il Comitato dei garanti ha compiti di indirizzo e controllo delle determinazioni che il “Tavolo della solidarietà” andrà ad assumere in merito all’individuazione dei beneficiari e alla quantificazione delle somme che verranno devolute ai medesimi beneficiari e resterà in carica fino al completamento delle procedure finalizzate alla destinazione dei fondi. Su 24 Comuni, 14 hanno già segnalato di non partecipare alla suddivisione delle risorse allocate sul c/c della Provincia. I comuni che hanno deciso di rinunciare alla suddivisione della somma sono: Piacenza, Caorso, Ponte dell’Olio, Coli, Morfasso, Bobbio, Vigolzone, Podenzano, Zerba, Vernasca, Alseno, Gazzola e Rottofreno.

tavolo solidarietà alluvione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.