TELEDUCATO RITORNA SALVATA DALLE COOP

Verrebbe da dire “cosa non si fa per salvarsi”. Stiamo parlando della nuova Teleducato che, dopo i guai giudiziari dell’ex editore Gaiti, tornerà sugli schermi con due frequenze: canale 11 che andrà a Comunicare editrice di Telereggio e canale 12 la nuova Teleducato. Nuova, anzi nuovissima, a parte alcuni giornalisti del vecchio gruppo: il direttore Pietro Ferraguti, Michele Angella e Laura Giunta. Nuova, dicevamo, a partire dalla sede, che non sarà più in via Barilli, ormai  inadeguata alle normative vigenti, ma in centro. Nuova di zecca anche e soprattutto per i partner aziendali, le coop. Da Paolo Pizzarotti al mondo cooperativo, il salto è arduo e per nulla graduale, ma per salvarsi si fa di tutto. Sembra comunque, secondo alcuni siti tra cui Rossoparma, che anche nella nuova compagine societaria restino legami con il passato: le nipoti dell’ex editore Pier Luigi Gaiti. Un taglio con il passato neanche troppo deciso. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.