TEATRO ANTICO VELEIA: SI PARTE VENERDI’ 14 CON GALIMBERTI E RUBINI

Scalda i motori l’edizione 2017 del Festival di Teatro Antico di Veleia: si parte venerdì 14 luglio con Umberto Galimberti e Sergio Rubini in Tà Erotikà Le cose dell’amore.

L’apertura è affidata al grande filosofo e psicoanalista junghiano Umberto Galimberti che cui guiderà nel territorio misterioso dell’amore in una colta a appassionata indagine intorno ai suoi enigmi: desiderio seduzione, idealizzazione, follia, sacralità, trascendenza, possesso.

Insieme a lui, un’icona del cinema italiano, l’attore Sergio Rubini leggerà brani del Simposio di Platone che propone la seducente visione dell’amore capace di liberare la forza demoniaca dell’eros al di là del vincolo dei corpi e degli individui. Ad impreziosire l’atmosfera, il suono dell’arpa di Eleonora Bagarotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.