GIORNATE DEL SOLLEVAMENTO: SETTORE DI PUNTA DEI PROSSIMI TRE ANNI

E’ come tornare a vivere più forti e carichi di prima. È entusiasta il patron delle giornate italiane del sollevamento, Fabio Potestà, forte del successo dei numeri, già del primo giorno: 12 mila preregistrazioni che fanno attendere il tutto esaurito alla fine della tre giorni. 400 espositori, tra nazionale e internazionali, una superficie di esposizione che rispetto al 2019 si è ampliata di 2500 metri quadrati, le premesse perché il GIS diventi non solo la più grande fiera europea del settore ma anche la più importante ci sono tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.