POSITIVI IN LIEVE CALO. SARANNO DETERMINANTI LE PROSSIME SETTIMANE. ALLA SANT’ANTONINO 40 POSTO LETTO COVID

Sono in calo del 5.8 i positivi al Covid nella settimana appena trascorsa. Un dato incoraggiante, se si considera che i rientri dalla ferie sono in gran parte terminati. Sono tuttavia fondamentali le prossime due/tre settimane con la ripresa delle scuole, per valutare in che misura aumenteranno i contagi. I tamponi sono in aumento (12291) di cui il 2.2% è positivo. Nelle CRA non si è registrato alcun contagio, né tra gli operatori né tra gli ospiti. Le fasce d’età più colpite dal virus sono quelle più giovani 0-17 e 18-40. Le segnalazioni alle USCA hanno subito un lieve calo del 10%, solitamente si tratta di un dato predittivo rispetto alle settimane successive.

Sono aumentati, seppur lentamente, gli accessi giornalieri medi al pronto soccorso: 8. Così come i ricoveri Covid, arrivati a 45. Per questo è stato raggiunto l’accordo con la clinica Sant’Antonino per riservare 40 posti letto a malati Covid a bassa complessità. Sono 3 i ricoveri in terapia intensiva, un decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.