IL MIO NOME E’ NESSUNO, GIANCARLO GIANNINI CHIUDE IL FESTIVAL DI VELEIA

Ultimo appuntamento con il Teatro Antico di Veleia. Sul palco naturale dei resti romanici salirà Guancarlo Giannini in Il mio nome è Nessuno da Omero accompagnato dalle musiche di Gianni Cuciniello (violoncello) e Roberta Procaccini (arpa celtica). Narrami, o musa, dell’eroe multiforme, che tanto vagò, dopo che distrusse la Rocca sacra di Troia… I versi immortali del più classico dei classici, l’Odissea, prenderanno corpo attraverso la voce italiana di Al Pacino e di Jack Nicholson. Sarà infatti Giancarlo Giannini, star internazionale (diretto da Coppola, Ridley Scott, Scola, Visconti, Zeffirelli e naturalmente Lina Wertmuller che lo ha consacrato in film cult come Pasqualino Settebellezze o Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto) a guidarci sulla spiaggia di Nausicaa, nell’antro del ciclope Polifemo, nella casa di Circe e poi giù nell’Ade fino alla meta, Itaca, nell’esclusivo imperdibile appuntamento di chiusura del Festival.

Giancarlo Giannini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.