ISABELLA FERRARI: “IL PREMIO PULCHERIA LO DEDICO A MIA MADRE”

Si sente molto più madre che attrice, nonostante la sua carriera sia costellata di successi fin da giovanissima. Forse perchè, come ci ha raccontato, i suoi figli (due femmine e un maschio) se li è sempre portati appresso, come si dice, nel dietro le quinte , sulle roulotte che l’accompagnavano sui set dei film. Di film Isabella Ferrari ne ha fatti tanti, dagli esordi in Sapore di mare di Carlo Vanzina, fino al premio oscar con La grande bellezza di Paolo sorrentino.

Si è raccontata come nel salotto di casa, quasi tra amici, all’auditorium delle fondazione in occasione dell’ultimo appuntamento con Oltre Pulcheria la rassegna diretta da Paola Pedrazzini.

Autore: redazione

Quando l'approfondimento fa la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *