SISTI: “SUL CORONAVIRUS IL GIUSTO ALLARMISMO PER UNA CORRETTA PROTEZIONE”

L’OMS l’ha definita “una minaccia più grave del terrorismo”. Eppure l’epidemia del Coronavirus sembra rallentare; il tasso di letalità si è abbassato nelle ultime settimane e al di fuori della Cina non si sono registrati focolai della malattia. Ne abbiamo parlato con il dott. Marzio Sisti, infettivologo. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.