PAOLO RIZZI: “E’ UNA CRISI ESOGENA, SONO OTTIMISTA SULLA RIPRESA ECONOMICA”

Paolo Rizzi, docente di economia  e marketing all’Università Cattolica di Piacenza, è ottimista rispetto alla ripresa economica del nostro territorio dopo lo tsunami Coronavirus. “Si tratta di una crisi esogena portata da un virus che ha creato danni pesantissimi in termini di vite umane. Ma la ripresa ci sarà. Lentamente ci si riprenderà”. Tra i settori più colpiti artigianato, commercio e cultura. Perdita del PIL su base annua –

10% per 800 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.